HOME
Il miglior medico del cane è il suo padrone  
aa

cuccioli
Il numero dei cuccioli varia in base alla taglia della cagna. Per i kaninchen difficilmente si ottengono pi¨ di tre cuccioli. Per i nani la media Ŕ di quattro cuccioli e per gli standard la media va dai sette ai cinque cuccioli per parto.I cuccioli neonati abbisognano di una cuccia asciutta e calda con una temperatura ambiente preferibilmente sui 30░C. Abbiamo giÓ detto dell'importanza del colostro ed aggiungiamo che i cuccioli dovrebbero succhiare il colostro entro le 12 ore di vita. Al secondo-terzo giorno cade, spontaneamente, il cordone ombelicale, gli occhi si aprono al 12-15░ giorno e le orecchie si sturano al 15-17░ giorno. L'orientamento visivo arriva al 21░ giorno e quello sonoro al 25░ giorno. A tre settimane
si reggono sulle quattro zampe (stazione quadrupedale) e alla quarta iniziano a camminare (deambulazione). I cuccioli nati deboli o malati vengono rifiutati dalla madre che li lascia morire nel giro di due o tre giorni.Se la cagna Ŕ affetta da vermi anche i cuccioli nati sani e forti possono ammalarsi e soccombere tra il decimo ed il quattordicesimo giorno.Da qui la necessitÓ di sverminare la cagna un po' prima del calore e ripetere la sverminazione anche ai cuccioli tra il 15░ ed il 20░ giorno dopo il parto.Se volete controllare in modo razionale lo sviluppo dei cuccioli dovete pesarli alla nascita e considerare che al nono giorno il peso deve essere raddoppiato.Per verificare l' incremento ponderale dovete calcolarlo sul peso dell' adulto.Per un cucciolo con un peso, a fine sviluppo, di 4 kg l' incremento giornaliero dovrÓ essere di 7,8-8,8 grammi. In sostanza 2,75 grammi al giorno per kg di peso previsto.
Lo svezzamento non richiede particolari attenzioni se non quella di attuarlo gradatamente per evitare l' insorgenza di problemi gastrointestinali. Pappine semiliquide all'inizio e via via aumentare la consistenza ed il contenuto in fibre. Consigliamo, anche per la sua facilitÓ di preparazione, un semolino molto liquido con tuorlo d' uovo e carne spezzettata, oppure riso soffiato a bagno di acqua tiepida sempre con uovo e carne. Ripetiamo che l' albume deve essere sempre somministrato cotto e mai  crudo!!!! Nel caso in cui siate costretti a sostituirvi alla madre il vecchio biberon diventerÓ uno strumento insostituibile. Dovrete riempirlo con 1/4 di latte vaccino, un tuorlo d' uovo, un cucchiaio di zucchero ed un po' di acqua.. Dopo la poppata dovrete massaggiargli con una spugnetta imbevuta di acqua tiepida  la zona genitale e anale in modo da stimolare la minzione e la defecazione. Pulirlo e metterlo al caldo in un ambiente sempre pulito e disinfettato.Uno dei sintomi pi¨ frequenti di malattia Ŕ la diarrea che se si presenta in forma grave e durevole impone un solerte consulto con il veterinario.La prima cosa da chiedersi Ŕ "cosa ha mangiato di diverso "? Nella prima settimana dovrete allattarli 12 volte al giorno per arrivare scalando alle 4 volte al giorno della quarta settimana. Nei primi 15 giorni i cuccioli dormono e succhiano il latte della madre. Sono mentalmente letargici. Oltre questo periodo i cuccioli cominciano a percepire l' ambiente circostante e si aprono alla vita ed alle sue emozioni . Questo periodo di imprinting Ŕ molto importante per il cucciolo in quanto tutti gli stimoli che voi  gli fornirete,
prenderlo in braccio, pulirlo, pesarlo ecc. serviranno in seguito a migliorare il suo rapporto con il padrone  e con il mondo circostante. SarÓ bene abituarlo a rumori improvvisi, a fargli salire le scale e farsi accarezzare da amici od estranei. Un cane avviato al mondo esterno nella giusta maniera  avrÓ da adulto un carattere buono ed affidabile.

Comparazione tra il latte di cagna e il latte di vacca

composizione media del latte (grammi  per Kg di peso) Vacca Cagna
  Energia grezza (Calorie / Kg) 750 1200
  Acqua 865 760
  Sostanza secca 135 240
  Proteine
  -Caseina
  -Albumina-globulina
35
28
7
90
45
45
  Lipidi 40 100
  Lattosio 50 30
  Ceneri
  -Calcio
  -Fosforo
8
1,2
0,9
14
2,3
1,6

aa
accoppiamento
cuccioli
fecondazione artif.
gravidanza
parto
Apparato riprod.
Calcoli
Eclampsia
Lesioni vertebrali

Lussazione rotula
Malattie da protozoi
Malattie degli occhi
Malattie infettive
Metrite
Parassiti interni
Parassiti esterni
Piometra
Tumori mammari Vaccinazioni